Your first visit?
Register

Results 1 to 3 of 3
  1. #1
    Mecca V.I.P. bodybuilding reputation
    bodybuilding reputation
    underbody's Avatar
    Join Date
    Sep 2006
    Weight
     
    Biceps
     
    Chest
     
    Waist
     
    Posts
    17,330

    Intervista a Fabrizio Cavazzini by underbody

    UnderBody: Ciao Fabrizio! per prima cosa, ti ringrazio per aver accettato a partecipare alla nostro intervista.


    Fabrizio Cavazzini: Grazie a te e sempre un piacere parlare di bodybuilding


    Name:  IMG_5356.JPG
Views: 56
Size:  187.9 KB






    UnderBody: Puoi raccontarci brevemente chi sei? per quei pochi lettori del sito musclemecca.com, che ancora non ti conoscono?


    Fabrizio Cavazzini: Sono un ragazzo di 45 anni da sempre appassionato di sport, tanto da preferire la pratica di qualsiasi attività fisica a quasi ogni altra cosa, vivo a Ferrara Italia piccola città rinascimentale






    UnderBody: come ti sei avvicinato al mondo del bodybuilding?


    Fabrizio Cavazzini: Ho iniziato a praticare bodybuilding nel 1988; Si! Proprio a praticare bodybuilding, perchè al contrario di quasi la totalità di chi si iscrive in palestra per la prima volta, iniziai a muovere pesi con l’intento di gareggiare al più presto. Mi sono iscritto dopo aver visto per caso in edicola la copertina di una rivista specializzata che mostrava il Grande Campione Rich Gaspari al top della sua forma.





    UnderBody: hai fatto altri sport, prima di dedicarti completamente al mondo del bodybuilding? se si, quali sport hai praticato?


    Fabrizio Cavazzini: Come dicevo ho sempre avuto la passione per lo sport anche grazie ai miei genitori che mi iscrissero a un corso di ginnastica da piccolissimo. Credo di aver partecipato alla mia prima gara di ginnastica artistica all’età di sei anni, praticando questo sport agonisticamente per 7/8 anni, passai a fare trampolino elastico per un paio di anni proprio mentre stava diventando disciplina olimpica, ma non mi appassionò. Mi innamorai della pallavolo alle scuole medie, praticandola con soddisfazione per alcuni anni, anche nella sua forma da spiaggia; pur non essendo molto alto me la cavavo grazie ad una capacità di salto fuori della norma. Poi arrivò il bodybuilding


    UnderBody: quanti anni sono che ti alleni in palestra?





    Fabrizio Cavazzini: Dal 1988 ad oggi (30) con una interruzione di un paio di anni per colpa di un grave infortunio, distacco completo del muscolo quadricipite destro, che mi ha creato diversi problemi mai risolti al ginocchio.


    UnderBody: quando ha iniziato a pensare di gareggiare?


    Fabrizio Cavazzini: Come ho detto mi sono iscritto la prima volta in palestra con l’intento di gareggiare, proprio questo ho detto al istruttore la prima sera il quale si è quasi pisciato addosso dal ridere; poi ripreso contegno mi ha risposto :- adesso impariamo ad allenarci poi vedremo!


    UnderBody: che cosa ti ha spinto a indossare il costume da gara e salire su un palco?


    Fabrizio Cavazzini: Fu amore a prima vista! Il fisico granitico di Gaspari che vidi su quella copertina mi lasciò a bocca aperta, iniziai a comprare tutte le riviste del settore e a divorare informazioni per diventare come lui. In quegli anni non era facile in Italia avere informazioni sul bodybuilding, allenamento, alimentazione, non esisteva internet e le riviste erano poche, per fortuna nella palestra che frequentavo c’erano istruttori molto capaci.







    Underbody: qual’è stata la prima competizione a cui hai partecipato? e come ti sei piazzato? Ma sopratutto quanti anni avevi?


    Fabrizio Cavazzini: la mia prima gara fu il campionato regionale Emilia Romagna FIACF (IFBB) nel 1994, arrivai ultimo o penultimo non ricordo, avevo 22 anni





    UnderBody: Quali sono le competizioni che consideri le più importanti della tua carriera agonistica, fino ad oggi?


    Fabrizio Cavazzini: non posso considerarmi un vincente nel bodybuilding, mi sono sempre piazzato ma non ho mai vinto in categoria, ma per me ogni gara è stata importante perchè mi ha portato al livello successivo. Tieni presente che, a parte la prima gara, mi sono sempre preparato da solo, e ogni volta ho portato a casa nuovi insegnamenti. Ho sbagliato tanto ma altrettanto ho imparato.


    UnderBody: quale sono state le tue ultime competizioni?


    Fabrizio Cavazzini: Dal 2010 ad oggi ho sempre fatto un paio di gare all’anno prima in IFBB poi dal 2012 in Wabba International. La stagione scorsa ho partecipato al Mr Universe a Budapest e al Herkules Olympia Italia dove in coppia con la mia ragazza Cassandra Malini (Campionessa Bikini) siamo arrivati secondi nella categoria a coppie. L’ultima gara è stato il mondiale a Vicenza


    UnderBody: Hai in mente di partecipare a qualche altra competizione quest’anno?


    Fabrizio Cavazzini: Se tutto va bene dovrei chiudere la stagione con il Mr Universe Wabba in Portogallo


    UnderBody: sbirciando nella tua pagina facebook ho scoperto che oggi, oltre all’atleta e all’appassionato di bodybuilding, sei anche un coach. come è nata questa passione?


    Fabrizio Cavazzini: Come detto il bodybuilding mi ha appassionato da subito, è praticandolo ho scoperto fin da subito la sua complessità. Per poter costruire il corpo che volevo ho dovuto studiare tanto, sia da auto didatta che partecipando a corsi e seminari, dalla passione a farlo diventare un lavoro è stato un attimo, già nel 1994 facevo l’istruttore a tempo pieno in una palestra e qualche anno dopo aprii un negozio di integratori alimentari; uno dei primi in Italia.






    UnderBody: ti andrebbe di parlare brevemente dei tuoi atleti? ( sono sicuro che nella tua rubrica che tieni sul nostro sito, avrai modo di presentarci tutti i tuoi atleti )


    Fabrizio Cavazzini: Attualmente sto preparando due atleti per la loro seconda gara. Dopo l’esordio col botto al Herkules Olimpia di Londra Andrea Alvisi e Cristina Trombetta parteciperanno a settembre ai campionati Inglesi per cercare la qualifica al prossimo Mr/Ms Universe, dove parteciperà anche Cassandra Malini che sta lavorando con un nuovo approccio per cercare di vincere la tessera Pro che gli è sfuggita per un soffio la stagione scorsa. Sto seguendo anche un ragazzo per il suo esordio in novembre mentre altri sono ancora in costruzione prima di decidere quale palco calcare.





    UnderBody: è più semplice fare il coach oppure l’atleta?


    Fabrizio Cavazzini: Posso parlare per la mia esperienza; facendo il coach di me stesso per me essere atleta è semplice e appassionante, poter mettere in pratica mie idee e valutarne l’efficacia mi fa sentire sempre come la sera di natale in attesa di aprire i regali. Essere coach di altri atleti è di per se semplice se sai cosa fare, il difficile è entrare nella psicologia dell’atleta, le procedure sono diverse per ogni soggetto ma una volta capito quali sono le migliori atleta per atleta il gioco diventa più semplice.
    UnderBody: sono due figure molto importanti nel mondo del bodybuilding, con obbiettivi diversi, ma credo che tutti e due vivano il palco nello stesso modo. Mi sbaglio?


    Fabrizio Cavazzini: Direi che hai ragione, anche se devo dire che dopo tanti anni mi emoziono di più quando sono giù dal palco a incitare un mio atleta. Quando sono io a gareggiare mi godo ogni momento della preparazione fino al back stage e quando sono sul palco non sento l’agitazione ma vivo la consapevolezza del momento


    UnderBody: cambiamo discorso e parliamo di allenamento. Come ti alleni?


    Fabrizio Cavazzini: Il mio approccio al allenamento e parzialmente obbligato da un paio di gravi infortuni che ho subito, che mi limitano molto, diciamo che ho dovuto imparare ad ottenere il massimo con quello che riesco a fare evitando ciò che mi blocca facendomi fermare forzatamente dagli allenamenti








    UnderBody: quante volte a settimana ti alleni?


    Fabrizio Cavazzini: 4 volte nella fase off 5/6 nella fase pregara


    UnderBody: il tuo approccio per allenare un muscolo è basato sul volume, come faceva Arnold ai suoi tempi, oppure preferisci l’alta intensità con un volume di allenamento medio basso?





    Fabrizio Cavazzini: il mio Idolo è Tom Platz e da ragazzo mi allenavo ispirandomi a lui… quindi medio/alto volume con ALTISSIMA intensità, poi negli anni studiando e provando ho preferito un approccio più olistico strutturando un mio sistema che si basa su quello di altri grandi allenatori ciclizzando volume e intensità.


    UnderBody: qual’è il gruppo muscolare che devi migliorare?


    Fabrizio Cavazzini: ormai posso solo peggiorare (RISATINA) prima degli infortuni era il petto il mio punto carente, area che ho saputo migliorare sia in volume che in densità, oggi la parte carente resta il quadricipite che dal distacco del tendine a oggi è migliorata ma non è più tornata alle dimensioni di un tempo


    UnderBody: mentre quello che risponde più velocemente all’allenamento?


    Fabrizio Cavazzini: la schiena è sempre stata la prima a crescere e a darmi soddisfazione


    UnderBody: quest’anno si sono svolte diverse competizioni IFBB PRO QUALIFIER in Italia, hai mai pensato di partecipare anche tu a questo genere di competizioni? oppure hai altri obbiettivi per il momento? ( vittoria di un mondiale o altro ?)


    Fabrizio Cavazzini: qualsiasi sportivo (o chi ha un forte senso agonistico come me) sogna di vincere ogni competizione a cui partecipa, sono altresì consapevole di non poter più spingermi al massimo delle mi capacità, io continuo a gareggiare alla ricerca della mia miglior condizione del momento, mi ritengo già fortunato nel competere ancora a livello internazionale in categoria e non negli over








    UnderBody: ultima domanda di questa intervista. Nel nostro sito musclemecca.com, si parla spesso di bodybuilding pro ifbb, di Mr Olympia… qual’è il tuo Mr Olympia preferito?


    Fabrizio Cavazzini: Ammiro tutti i Mr O. ma il mio preferito è The Shadow Dorian Yates


    UnderBody: che ne pensi di Heath?


    Fabrizio Cavazzini: ottimo ragazzo bella immagine pulita ma credo che non avrebbe dovuto vincere così tanto


    UnderBody: ti ringrazio per la disponibilità a concederci il tuo tempo per realizzare questa intervista. Se qualche lettore volesse metterti in contatto con te, come può fare?





    Fabrizio Cavazzini: possono trovare tutti i miei contatti su internet o scrivermi alla mail culturafisica@hotmail.it


    UnderBody: nell’intervista ho parlato della tua pagina facebook, puoi dirci qual’è la tua pagina facebook? vogliamo, farti un po’ di pubblicità e vorremmo che dopo questa intervista i Like a questo tuo progetto, aumenti i “mi piace”


    Fabrizio Cavazzini: https://www.facebook.com/fabriziocav...rsonaltrainer/


    UnderBody: grazie mille per la tua disponibilità e per il tempo dedicato nella realizzazione di questa intervista. Aspettiamo con ansia i tuoi articolo di presentazione dei tuoi atleti. Mi raccomando, inviaci le foto delle gare a cui parteciperai e anche quelle dei tuoi atleti. Sul mio sito musclemecca.com posteremo molto volentieri tutte le foto che ci manderai! A presto, Under!


    Fabrizio Cavazzini: Grazie a te UnderBody, grazie di questa intervista che mi ha fatto sentire un V.I.P. E non mancherò di postare i successi dei miei atleti e se verranno anche i miei, seguo sempre sul sito musclemecca.com , un sito pieno di notizie fresche e interessanti!!

    Similar Bodybuilding Threads:




    •   bodybuilding Post Icon
      MuscleMecca Sponsors

      MuscleMecca Bodybuilding advertising
      musclemecca.com
      Your Bodybuilding,
      Diet, Nutrition and Fitness,
      Supplements, Testosterone and Bodybuilding Chemical, Competition
      Muscle Building Community
        
      Support MuscleMecca Bodybuilding Forums and Visit Our Muscle Sponsors

  2. #2
    Mecca V.I.P. bodybuilding reputation
    bodybuilding reputation
    underbody's Avatar
    Join Date
    Sep 2006
    Weight
     
    Biceps
     
    Chest
     
    Waist
     
    Posts
    17,330

    Re: Intervista a Fabrizio Cavazzini by underbody



    Fabrizio Cavazzini on stage




  3. #3
    Mecca V.I.P. bodybuilding reputation
    bodybuilding reputation
    underbody's Avatar
    Join Date
    Sep 2006
    Weight
     
    Biceps
     
    Chest
     
    Waist
     
    Posts
    17,330

    Re: Intervista a Fabrizio Cavazzini by underbody

    Name:  Fabrizio-Cavazzini.jpg
Views: 15
Size:  0Name:  Fabrizio-Cavazzini-2.jpg
Views: 16
Size:  0Name:  Fabrizio-Cavazzini-4.jpg
Views: 15
Size:  0Name:  Fabrizio-Cavazzini-6.jpg
Views: 16
Size:  0




 

 

collapse Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
By agreeing to the above you are also agreeing to our Terms of Use and our Privacy Statement.